sabato 18 febbraio 2006

Oggi è un dì di festa!

Il motivo è ovvio: le dimissioni di quel criminale di Calderoli. Un uomo, un perchè, come si suol dire... un vero campione in fatto di pregiudizi, razzismo e ignoranza.

Ne approfitto per mostrarvi un paio di omaggi ad uno dei miei ministri preferiti di sempre...

2 commenti:

Marco Rizzo ha detto...

doveva togliersi dai coglioni prima.

La cosa triste è che rappresenta un bel po' di elettori che la pensano come lui. Mi preoccupano più quelle migliaia di bigotti e ignoranti di sto porco che ha smesso di rappresentarli (per ora).

Ale§§andra ha detto...

anche io so dimettermi da un governo non piu' in carica....

DISGUSTORAMA