giovedì 16 febbraio 2006

Di enigmi, esami e convention fumettistiche...


Sono stanco. Taaaaaaaaaanto stanco. Al punto che mi addormenterei adesso per svegliarmi solo giovedì 2 marzo, all'arrivo della truppa dei miei nerd di fiducia in occasione di Napoli Comicon. Purtroppo non è possibile, perchè... c'è un esame di diritto commerciale da fare a giorni, la partecipazione alla suddetta fiera da organizzare (e la cosa ci sta creando qualche problema imprevisto), la premiazione che si terrà nella suddetta fiera (sì, sì, con tanto di targhe e ospiti internazionali), la vita quotidiana di Comicus (che richiede sempre tante energie) e tutto ciò che resta (come tempo e forze) della mia vita privata!

Ebbene sì: non leggo un libro... dall'ultimo Potter. Leggo fumetti col contagocce ed esco molto poco. Ciononostante, che ci crediate o meno, sono piuttosto contento. E intendo proprio contento di esistere! E' un periodo incasinato, ma... va bene così. Ho delle belle sensazioni per il futuro e sto facendo del mio meglio perchè non restino tali.

Sarà ingenuo ottimismo, ma è la mia vita, sono i miei sogni... e guai a chi me li tocca!


PS: dimenticavo... fatevi un giro su Enigmi.net... ne uscirete totalmente rincoglioniti e drogati, perciò ne vale la pena! :-)

2 commenti:

Marco Rizzo ha detto...

beato te :(

Io sono contento però di essere un "nerd di fiducia".

Ale§§andra ha detto...

"You may say I'm a dreamer/ but I'm not the only one"

;-)