venerdì 1 giugno 2007

MultiPOST

Inutile girarci intorno: ho un po' abbandonato questo blog. Non l'ho dimenticato, semplicemente ho problemi "tecnici" di aggiornamento. A Modena, a parte in redazione (dove non mi pare il caso), non ho internet e quando torno a Napoli... ho sempre un miliardo di cose da fare, amici da salutare, parenti da consolare, ecc. Risultato: il blog ne risente.

Ciononostante - e questo post lo dimostra - appena ne ho la possibilità, cerco di tenerlo vivo.

Nelle ultime settimane ho:

- visto il concerto dei 24 Grana a Modena: si tratta di un gruppo napoletano che avrei voluto vedere a Napule, ma che, per varie circostanze, mi ero perso. Stavolta me li sono goduti, gratis, a due passi da casa... cosa chiedere di più?

- finito di leggere Gomorra, di Roberto Saviano: un libro che mi è costato tanto in termini di sforzo. Ho faticato ad andare avanti e non certo per la prosa. L'ho letto comunque in poco tempo e sono convintissimo che se nelle scuole campane (e non) se ne facessero leggere degli estratti... beh, qualcosa potrebbe cambiare. L'ultimo capitolo, quello sui rifiuti, sarebbe da far leggere a tutti i giornalisti che ancora parlano in modo ridicolo di emergenza e a tutte le persone che vivono da Roma in su. Se a Napoli e in Campania non c'è spazio per la spazzatura è ANCHE perché fior di aziende del nord per decenni hanno pagato la camorra per sbarazzarsi di rifiuti più o meno tossici. Sì, la camorra non è solo sangue per le strade. E' imprenditoria, soprattutto questo: imprenditoria a livelli elevatissimi.
Leggete Gomorra, fatevi un piacere. Fastidioso, ma necessario.

- visto Pirati dei Caraibi 3: film assai sfizioso e infinitamente migliore di quella sola del secondo. Johnny Depp continua a rullare e il cameo di Keith Richards meriterebbe da solo la visione... :-D

- visto Spider-Man 3: che delusione! Trooooooooppa roba e passaggi grotteschi assolutamente gratuiti. Tre cose da dimenticare su tutte: la figura sprecata di Gwen Stacy, praticamente un'idiota; Peter che fa il rimbecillito per strada; Spidey che passa casualmente davanti a una bandiera americana. Peccato!

- visto più della metà della splendida quinta serie di 24, serie maltrattatissima in Italia (sempre gettata in seconda serata, se non oltre, su Rete 4), ma davvero splendida. Recuperatevi i cofanetti, è roba buona!

- vista, ieri sera, la temuta trasmissione di Santoro col documentario della BBC sui preti pedofili. Un po' moscetta la discussione, ma sono soddisfatto che si sia evitata l'ennesima pessima figura con una censura che giorni fa pareva praticamente certa. Inutile dire che le testimonianze, nel video e in studio, sono state raccapriccianti, oltre che utilissime per inquadrare un fenomeno infinitamente più esteso di quanto si creda.

- dimentico qualcosa? :-p Ah, sì, ho un esame a brevissimo. Me lo fate un "in bocca al lupo"? :-D

5 commenti:

Marco Rizzo ha detto...

in bocca al lupoi!

Carlo Del Grande ha detto...

Se ti rispondo a tono, mi licenziano! :-)))))

Gala ha detto...

Volevo farti anche io l'in bocca al lupo, ma la battuta di Marco mi ha fregato sul nascere!

PopArtDejaVu ha detto...

In bocca al lupo, Car(l)issimo :-)

Niccolò ha detto...

Voto la battuta di Marco Rizzo come una delle migliori mai sentite nell' ambiente!
Cmq sia, caro Karlo, in bocca al lupo o dir che si voglia in culo alla balena..............
N.