lunedì 27 novembre 2006

Sir Karlit0 Superstar

Ieri sera, come ogni buon Sir deve fare di tanto in tanto, sono stato a teatro. Ho visto, per la prima volta in vita mia (mai visto film o altro tipo di manifestazioni) "Jesus Christ Superstar" e l'ho trovato... splendido! :-)

La storia credo sia una delle più conosciute del mondo e non starò qui a guadagnarmi un altro biglietto per l'Inferno rinarrandola a modo mio. Ma le musiche... WOW! Belle melodie, ottimi interpreti (la Compagnia della Rancia; no, non ho sbagliato a scrivere; qui, da sinistra: Maria Maddalena, Gesù e l'eccellente Giuda) e anche l'adattamento dei testi che presumo fossero in inglese in originale, è stato scorrevole.

La cosa bella, poi, è che nonostante, come dicevo, non ci sia - o non dovrebbe esserci - curiosità per "come andrà a finire", l'attenzione dello spettatore resta alta ed il merito è di un'atmosfera coinvolgente che alterna (pochi, grazie a Dio) momenti di calma a momenti (decisamente più numerosi) più vivaci o semplicemente più intensi.

La rivisitazione in chiave moderna (la Maddalena vestita da prostituta di questi tempi, Giuda che vende Gesù in cambio di un assegno, ecc.) è perfetta. Sembrerò un idiota a scoprire queste cose su uno dei musical più famosi del mondo, ma... meglio tardi che mai, no?

[nota di colore: mentre vedevo lo spettacolo, dietro di me delle signore anziane e bizzoche commentavano allucinate tutte le stranezze in scena; in particolare erano sconvolte dall'interesse di Maddalena per Gesù...]

E voi? L'avete visto? Che ne pensate?

7 commenti:

Anita ha detto...

Io l'ho visto anni fà in tv e anche a me è piaciuto molto. Le musiche sono bellissime hai ragione e credo che a teatro abbia fatto il suo effetto!

Alessandra ha detto...

Io tempo fa (sai che a questa età si ricordano le cose passate, no?) frequentavo una compagnia teatrale che in quel periodo presentava proprio il Jesus Christ.. Ero pazza per quello spettacolo! Erode gay, mi faceva morire dalle risate.. Gesu' era interpretato dal prototipo di studente con la kefiah, molto manifestazione del primo maggio, troppo bravo, un'estensione vocale stupefacente. Una volta non riuscirono a tirarlo giu' dalla croce, e volarono parole non degne del personaggio...che ridere..
E comunque, c'è poco da fare, il vero protagonista è Giuda perchè ha le musiche piu' belle! (e il ragazzo che lo interpretava rispondeva a "Giuda!", e non piu' al suo nome..). Adoro, adoro, adoro. Ah! In lingua originale E' decisamente PIU' BELLO.

Sir K ha detto...

Conto di recuperare l'originale (che immagino si trovi a 4 soldi... o almeno spero!)! ;-)

frozensun ha detto...

Io ho visto il film circa 700 volte...
E mia madre, da ex figlia dei fiori aveva addirittura il vinile delle musiche originali!!!
E' bellissimo.
La canzone della Maddalena soprattutto. E' veramente un filem che testimonia l'esser di sinistra di Cristo:-D.
Trova ASSOLUTAMENTE il dvd, ti piacerà...

Giulio ha detto...

Vai di mulo!!!!!

Sir K ha detto...

@frozen: io adoro la canzone con cui viene convinto Giuda ad accettare il danaro. In originale è "Blood Money".

@giulio: sei un piratazzo! :-))))

preacher ha detto...

oh stolto sir che non sei altro! il "Jesus" va visto e soprattutto SENTITO in originale.
Puoi accontentarti della versione cinematografica (con un Giuda bravissimo!) oppure cercare il cd con la prima versione teatrale: in questo caso il cantante che interpreta Giuda è un po' più sottotono rispetto a quello cinematografico, ma nel ruolo di Gesù c'è un giovane ed immenso IAN GILLAN prima che entrasse nei Deep Purple.
Vai e godi, altro che compagnia della rancia!