domenica 29 ottobre 2006

Lucca 2006... ci siamo!

Come ogni anno (un'abitudine che sono felice di aver preso), sarò a Lucca Comics & Games.

Sarà una fiera dal sapore sempre più intenso e indimenticabile. Lo sarà in assoluto, perché per la prima volta sarà nel centro di Lucca e non nel decentrato spazio fiera, ma anche per ragioni legate al momento particolare che vive il mercato italiano del fumetto. Vedremo le facce dei signori della Planeta DeAgostini, casa editrice che tanto fa parlare di sé. Saremo sommersi da un numero indecente di novità che, se da appassionato mi esalta, ad un'occhiata più lucida mi lascia perplesso.

Quanto al vostro Sir di fiducia, sarà la fiera delle soddisfazioni personali. Vedranno la luce due piccole cose che per me significano tantissimo:

- la mia prima storia a fumetti, pubblicata, finalmente su carta, da un editore serio, quale è Tunué; MONO numero 1, 52 pagine, spillato, 6.90 euro, 21x28 cm., semestrale, Tunué novembre 2006, in tutte le fumetterie (i ricavi delle vendite saranno impiegati per un'adozione a distanza).

- il mio primo articolo impegnativo che compare su una pubblicazione stampata da un editore altrettanto serio (nonché dal cuore enorme) quale è Daniele Tomasi Editore. Debbie Dillinger volume 2: Doppelganger Detective, 4 euro, DTE, novembre 2006, in tutte le fumetterie.

E' il mio timido esordio cartaceo nel mondo del fumetto e, pur restando con i piedi per terra - quindi non augurandomi infantilmente che sia il primo di una serie infinita - farò di tutto perchè non sia un caso raro! ;-)

Pregate per me e... leggete la mia roba! :-p

Non credo che riuscirò a postare altro prima della partenza per Lucca: ho poco tempo e devo ancora risolvere un po' di problemi (sistemazione bagaglio, acquisto sacco a pelo, ecc.).

Ci si becca tra qualche giorno!

PS: giusto per non far mancare l'area zombie a questo post, vi segnalo che su Google Video è possibile vedere (e scaricare) "La notte dei morti viventi", vale a dire Night of the living dead, primissimo film della tetralogia di George A. Romero, di cui ho avuto modo di parlarvi qui.

Ne approfitto per inserire qui un video spassosissimo (che vi consiglio di vedere dopo aver visto il film originale, per alto rischio spoiler) che riassume in 30 secondi il capolavoro di Romero! :-)

2 commenti:

Niccolò ha detto...

Fantastico mio caro, il filmato è stupendo.
Ci vediamo tra pochi giorni con mucho gusto.

Sir K ha detto...

Seguro, compañero! Hasta luego! ;-)